Naviga tra le categorie

  • Strade e Piazze
  • Chiese
  • Musei
  • Teatri

Le strade del rione Monti

Quella del rione Monti e delle sue vie è una storia tanto antica quanto travagliata. Posto - come il nome suggerisce - su una zona collinare, in epoca romana il quartiere si poteva suddividere in un'area signorile (quella alta) e in una più povera, di "malaffare" (la parte bassa, la cosiddetta Suburra). Ma con l'andare dei secoli, il rione divenne una zona molto poco abitata della città: il centro di Roma si era spostato tra Campo Marzio e l'oltre Tevere e così Monti divenne zona di orti e boschetti, quasi inabitata fino a fine Ottocento. L'unità d'Italia prima e gli sventramenti d'epoca fascista (nella zona dei Fori) poi ne segnarono la rinascita.

Di questa storia il rione presenta segni chiari anche nella sua urbanistica, costituita da vie e scorci di più ampio respiro nella zona alta (tra il Viminale e Santa Maria Maggiore) e da un dedalo di viuzze e di affascinanti fughe prospettiche nella parte bassa, proprio quella un tempo quasi disabitata e oggi così caratteristica e simile ad un piccolo paese all'interno della metropoli. E' forse questa la parte più nota e vissuta del rione, affollata di negozi e visitata da turisti.

Montieverywhere vi porta a spasso tra le vie più note e importanti del rione, con una guida che racconta aneddoti e curiosità storico-artistiche sulle vie e le piazze del quartiere e sui suoi monumenti e mostra le foto degli scorci più belli. Perdetevi pure tra le vie del rione e scopritene la vera anima!

Di seguito, una breve lista delle vie più belle e importanti. Per un elenco più completo, visitate la sezione dedicata.

Piazza del Quirinale
Via del Boschetto Via degli Zingari Piazza della
Madonna dei Monti

Via Urbana Via Cavour Via Nazionale Piazza di San
Giovanni in Laterano

Le chiese del rione Monti

Enormi basiliche, capolavori dell'arte mondiale e tra le più importanti di Roma (come San Giovanni in Laterano e Santa Maria Maggiore) oppure piccole chiesette, nascoste in un vicolo o strette da due abitazioni: le chiese del rione Monti sono moltissime e assai diverse per storia, grandezza ed importanza. molte di esse sono poi fra le più antiche di Roma.

Per farvele scoprire, Montieverywhere mette a disposizione una guida, corredata di gallerie fotografiche, che racconta aneddoti e curiosità sulla costruzione delle chiese e sui loro committenti, ma anche informazioni artistiche attente e utili.

Cliccate sulle chiese più note qui sotto o scoprite l'intero contenuto della guida nella sezione dedicata.

San Giovanni
in Laterano
Santa Maria
Maggiore
Sant'Agata
dei Goti
San Pietro
in Vincoli
Santa Maria
dei Monti
San Carlo alle
Quattro Fontane
Sant'Andrea
al Quirinale
Santa Prassede

I musei e i centri espositivi del rione Monti

I centri museali ed espositivi del rione Monti sono tra i più importanti della Capitale. Le mostre a cui danno vita sono i punti di riferimento del panorama culturale romano.

Le Scuderie del Quirinale ospitano esposizioni legate ad avanguardie artistiche o a grandi artisti del passato. Il Palazzo delle Esposizioni, il più grande spazio espositivo interdisciplinare nel centro di Roma, ospita spesso monografie di autori moderni o mostre fotografiche. I Mercati di Traiano sfruttano la loro inimitabile cornice di epoca imperiale per creare un contrasto unico con esposizioni di stampo contemporaneo, ma anche mostre sull'architettura antica.

Cominciate a visitare i musei e i centri espositivi del rione Monti partendo da Montieverywhere: nelle schede troverete informazioni pratiche sulle strutture, mentre tenendo d'occhio la sezione news e il calendario degli eventi del rione sarete sempre aggiornati su mostre ed eventi in programma.




Scuderie del Quirinale Palazzo delle Esposizioni Mercati di Traiano

I teatri del rione Monti

In un rione di primaria importanza culturale come Monti, non potevano mancare teatri tra i più famosi di Roma: tra i vicoli, le strade e le piazze del quartiere sbucano il Teatro dell'Opera (con il suo corpo di ballo e i suoi famosi corsi di danza), il Teatro Nazionale e il Teatro Eliseo (il più giovane dei grandi teatri della Capitale).

Ad essi si associano realtà più piccole, come il Teatro Manhattan e il Piccolo Eliseo, propaggine del "fratello maggiore".

Per contattare o sapere come raggiungere i teatri del rione Monti, cliccate sulle immagini sottostanti o fate riferimento alla sezione dedicata del portale. Il programma delle stagioni teatrali è invece costantemente pubblicizzato tra le News di Montieverywhere.




Teatro dell'Opera
Teatro Eliseo
Teatro Nazionale
Teatro Manhattan

Lo stemma del rione I Monti

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Informativa estesa